281 posti di assistente di lingua italiana all’estero

logo-MIURIl Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha indetto un concorso per la selezione di 281 assistenti di lingua italiana all’estero. I posti, in scuole di ogni ordine e grado, saranno così ripartiti nei diversi Paesi: Austria 30 posti, Belgio 3 posti, Francia 169 posti, Irlanda 6 posti, Germania 29 posti, Regno Unito 15 posti e Spagna 29 posti. I candidati vincitori dell’incarico affiancheranno nell’attività didattica i docenti di lingua italiana nei Paesi di destinazione per 12 ore la settimana e il compenso corrisposto varierà in base alla destinazione.

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età inferiore ai 30 anni
  • essere studente universitario o laureando o laureato in uno degli ambiti specifici indicati nel bando di concorso
  • aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua o letteratura o linguistica del Paese per cui si presenta la domanda
  • aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua o letteratura o linguistica italiana
  • essere cittadino italiano
  • essere libero da impieghi militari da Settembre 2014 a Maggio 2015
  • non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del MIUR
  • non aver già rinunciato all’incarico di assistente
  • non essere vincolato da impieghi presso le pubbliche amministrazioni da Settembre 2014 a Maggio 2015
  • non aver riportato condanne penali
  • essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 16 Gennaio 2014

Tutte le informazioni sul sito del MIUR

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: